In questo articolo si parla di:
L'Italia Major Premier Padel segna nuovi record 1

Una settimana di grande padel si conclude nel migliore dei modi. La città capitolina ha infatti incoronato Juan Lebron e Alejandro Galan vincitori della prima edizione dell’Italy Major Premier Padel, seconda tappa del circuito Premier Padel. Quella contro Paquito Navarro e Martin Di Nenno è stata una finale esaltante, che si è chiusa al terzo set (4-6, 7-5, 6-4) dopo un match all’insegna di colpi spettacolari e giocate in grado di infiammare il pubblico.

Proprio la risposta di Roma è stata incredibile: la Grand Stand Arena (6.700 spettatori di capienza) ha fatto registrare il tutto esaurito nelle giornate di sabato e domenica, con una grande presenza del pubblico anche nelle giornate di giovedì e venerdì. In generale sono oltre 30.000 i fan che sono passati nei pressi del Foro Italico durante l’intera settimana del torneo.

I numeri

L’Italia Major Premier Padel ha visto la partecipazione di 125 coppie provenienti da 18 Paesi, battendo il record stabilito all’Ooredoo Qatar Major (123 coppie).

Numerose sono state anche le emittenti televisive collegate, ben 167, compresi Sky Germany (Germania, Austria, Svizzera, Liechtenstein, Lussemburgo e Alto Adige), Sky UK (Regno Unito e Irlanda), Arena (Repubblica Ceca e Slovacchia) e Cosmote (Grecia), oltre a ESPN, beIN SPORTS, Sky Italia, Supersport, Charlton e Viaplay .

Le dichiarazioni

A tal proposito, Luigi Carraro, presidente della International Padel Federation, ha dichiarato: “Voglio ringraziare i giocatori, i tifosi, le parti interessate e tutti coloro che sono stati coinvolti nell’aiutare a produrre una delle migliori settimane nella storia del nostro sport. Sappiamo già che il padel è la disciplina sportiva in più rapida crescita al mondo, ma questa settimana ci ha mostrato fino a che punto siamo arrivati. Ci tengo a ringraziare il governo italiano e la Federazione italiana di tennis  per il loro lavoro e l’enorme supporto nell’ospitare l’Italia Major Premier Padel 2022. Ora, attendiamo con impazienza il Paris Premier Padel Major allo Stadt Roland Garros a luglio”.

L'Italia Major Premier Padel registra nuovi record

Luigi Carraro

Il presidente della Federtennis Angelo Binaghi ha aggiunto: “Con una prevendita di soli 20 giorni siamo andati oltre le nostre aspettative. Un successo che ci porterà a riflettere fin da subito, con Sport e Salute, sul fatto di continuare a stare sulla Grand Stand Arena o utilizzare il Centrale per la prossima edizione. Pensavamo che il padel potesse essere un grande fenomeno sociale come è oggi in Italia, un fenomeno di diffusione della pratica di base che cresce esponenzialmente, abbiamo visto che ha anche un ottimo livello di spettacolarità. Lo abbiamo visto nell’entusiasmo del pubblico. Lo vediamo anche alla fine delle partite, perché questi campioni del padel sono già dei personaggi”.

Bozza automatica 43

Angelo Binaghi

Il ct della Nazionale Italiana di padel e presidente di SPH Gustavo Spector ha affermato: Vedere il Foro Italico trasformato ad hoc per il padel è stata un’emozione unica, indescrivibile. Osservare i numeri uno al mondo incontrarsi e sfidarsi in una cornice come il Foro a Roma, è una conferma di quanto tutto il movimento e la disciplina stia crescendo. I miei complimenti sicuramente vanno a tutte le maestranze, Binaghi e Carraro per l’organizzazione. Per l’Italia questo evento rappresenta un’opportunità di crescita senza precedenti, in aggiunta la possibilità di incontrare e giocare contro grandi giocatori senza dover fare una trasferta in Spagna o all’estero, permette a tutto il movimento di crescere molto velocemente. Inoltre, per i nostri giocatori, la preziosa occasione di poter giocare ‘in casa’ con la tifoseria a favore, non ha eguali”.

Al via la prima edizione dello Spector Padel House Day

Gustavo Spector