In questo articolo si parla di:
palavillage padel

Il padel sta coinvolgendo sempre di più il settore turistico alberghiero. Molte strutture ricettive italiane sono costantemente alla ricerca di campi e maestri qualificati per soddisfare le esigenze dei clienti in vacanza, che non vogliono rinunciare a questo sport in nessun momento.

In un contesto sempre più vivace e aperto alle novità, uno dei più grandi centri di padel indoor in Italia, Palavillage, parteciperà alla 59esima edizione di TTG Travel Experience, la fiera più importante legata al turismo che ogni anno richiama molte realtà italiane e internazionali.

La strategia di Palavillage

Alla manifestazione in programma a Rimini dal 12 al 14 ottobre, Palavillage si proporrà come consulente per la gestione del padel all’interno di hotel e villaggi turistici, con l’obiettivo di inserirsi in un settore di mercato ancora da esplorare. L’intenzione di Palavillage è seguire le strutture ricettive a partire dalla costruzione dei campi, in collaborazione con WePadel, gestire direttamente le attività legate alla disciplina durante la stagione estiva, e ricercare e formare istruttori e maestri per garantire ai clienti lezioni individuali e corsi ad hoc.

Per Palavillage si tratta di un’opportunità per provare a diffondere un nuovo format di villaggio vacanza in cui si possano conciliare i diversi momenti della vita, dal lavoro allo sport, dal tempo libero alla cura di sé.