In questo articolo si parla di:
Bullpadel lancia una linea dedicata a Gemma Triay

Bullpadel ha appena lanciato sul mercato una linea di abbigliamento dedicata a Gemma Triay, la sua testimonial di punta che arriva dopo la presentazione della pala Elite, disegnata appositamente per la campionessa delle Baleari.

La prima posizione mondiale l’ha appena ceduta dopo mesi e mesi in vetta, ma col successo a Santander – insieme alla compagna Alejandra Salazar – Gemma Triay ha ribadito di avere ancora tanta fame di vittorie, lanciando un finale di stagione che si annuncia infuocato.

Bullpadel l’ha scelta come testimonial a inizio 2022 e ha deciso di allargare il proprio catalogo con una linea di abbigliamento a lei dedicata rinnovando la profonda fiducia riposta in uno dei suoi volti più famosi, insieme alla sua compagna Salazar, a Paquito Navarro e Martin Di Nenno, a Federico Chigotto e Juan Tello.

La nuova collezione comprende un paio di giacche, delle felpe, un gilet e un paio di vestiti, per un totale di una dozzina di capi. Tre li ha firmati la giocatrice di Mahon, in tutti i sensi visto che c’è proprio il suo autografo riprodotto sulla parte posteriore.

Si tratta di due vestiti “Yacer” (uno di colore nero e l’altro corallo) realizzati in nylon elasticizzato di alta qualità, con inseriti in ottoman nella parte interiore e schema incrociato nella parte posteriore.

Incorporano la tecnologia Drylum, che garantisce traspirabilità evitando di trattenere il sudore. La felpa, invece, è realizzata con un tessuto Interlock di poliestere elastico, e dotata di cappuccio, tasche con cerniera, orlo a costine e polsini.

Bozza automatica 323

Dichiarazioni

“Fin da quando abbiamo iniziato a collaborare per questa collezione – ha detto la numero uno – io e i disegnatori di Bullpadel avevamo ben chiaro una cosa: volevamo proporre una linea in grado di trasmettere eleganza e stile. Per me è importante vestire abiti coi quali mi senta comoda, ma senza rinunciare a uno stile in grado di rappresentarmi”.

“Spero che la gente in questa collezione riesca a identificare il mio stile di gioco: elegante, delicato, femminile ma allo stesso tempo potente. Anche la scelta dei colori è fatta con l’obiettivo di trasmettere eleganza, e per seguire le stesse tonalità della mia pala Elite. Quindi abbiamo lavorato col colore nero e con il crema, con qualche tono dorato. In più, per aggiungere un tocco di colore più vivo, abbiamo scelto una sorta di corallo, combinato con alcuni dettagli di nero”.