In questo articolo si parla di:
world padel tour

Dopo l’annuncio del calendario avvenuto quasi un mese fa, il World Padel Tour ha dovuto apportare alcune modifiche ai tornei della stagione 2023. Resta invariato l’esordio ad Abu Dhabi dal 20 al 26 febbraio, mentre le località a essere interessate dai cambiamenti sono Stoccolma, Madrid, Santander, Menorca e Albacete.

L’organizzazione del WPT ha fatto sapere che lo Stockholm Padel Open non sarà disputato a causa di problemi logistici, e che si punterà a recuperare il torneo nella stagione 2024.

Il Master di Madrid, uno dei tornei più importanti del circuito, sarà spostato in avanti di una settimana: non si terrà più dall’11 al 17 settembre ma dal 19 al 24. A influire in questo cambiamento potrebbe essere stato anche il Premier Padel di Parigi, che è fissato dal 4 al 10 settembre e che avrebbe costretto i migliori giocatori al mondo a due settimane molto intense consecutive.

A giugno, in uno spazio inizialmente lasciato libero, è stato inserito invece l’Open 500 di Albacete dal 6 all’11 giugno. A fine ottobre, invece, il Santander Open 500 e il l’Open 1000 di Menorca invertiranno i propri posti nel calendario: il primo sarà riposizionato dal 16 al 22, mentre il secondo dal 23 al 29.

world padel tour