In questo articolo si parla di:
5 padel cup

Il title sponsor della 5 Padel Cup, il torneo-evento in programma dal 17 al 19 aprile nel Principato di Monaco, sarà Heroe’s. Il marchio italiano di abbigliamento e attrezzatura da padel, beach tennis e streetwear, fondato nel 2018 a Bologna, sarà quindi uno dei protagonisti coinvolti da BSG, la centrale media indipendente che insieme a Padel Media Communication ed Excellere ha ideato l’evento in cui si vuole celebrare l’universalità e l’inclusività di questo sport.

All’interno dell’Heroe’s 5 Padel Cup, infatti, si invierà un importante messaggio di inclusività attraverso For All Padel Cup, uno dei cinque tornei in programma che è dedicato al padel in carrozzina.

Nel corso della cena di gala presso il Twiga di Monte Carlo, lo spazio sarà poi dedicato a un’asta solidale – a cui potranno partecipare sponsor e ospiti della serata – che vedrà protagoniste le maglie di alcuni dei campioni di padel più affermati a livello nazionale e internazionale.

Il ricavato sarà totalmente devoluto alle onlus sostenute dall’iniziativa: Fight Aids Monaco, ONG fondata dalla Principessa Stéphanie nel 2004 e Fondazione Heal che sostiene il lavoro di medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano nella cura e nella ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica.

“Siamo estremamente soddisfatti di essere presenti insieme al Gruppo BSG, nostro partner in numerose occasioni, a questo evento, che conferma il grande successo del padel”, ha dichiarato Marco Lolli, director & member of the noard di Heroe’s.

“Questo sport arriva da diverse stagioni di forte crescita ed è sempre più presente a livello internazionale, con tantissime competizioni e un elevato numero di giocatori amatoriali. Grazie alle tante iniziative promosse, come il torneo For All Padel Cup, questa disciplina può aprirsi a nuovi scenari molto interessanti e stimolanti anche per noi produttori di attrezzature tecniche”.

La tre giorni di incontri di sport e entertainment nel Principato di Monaco coinvolge manager, atleti di diverse categorie e VIP.

Tra i partecipanti già confermati, alcuni giocatori di football del club monegasco Barbagiuans fondato da Alberto di Monaco e guidato dal nipote Louis Ducruet. Sviluppo e direzione dei cinque tornei – Business Padel Cup, Champions Padel Cup, Generation Z Padel Cup, Women Padel Cup e For All Padel Cup – sono affidate a un team di alto livello: Roberto Agnini, direttore tecnico sezione padel del Circolo Canottieri Aniene e allenatore padel in carrozzina; Saverio Palmieri, allenatore Serie A femminile e telecronista Sky Sport; Alessandro Tinti, giocatore di padel in nazionale nei Mondiali del 2021 e da anni ai vertici del padel italiano e Simone Iacovino, giovane talento italiano.

Il moderatore dell’evento sarà Alessandro Lupi, giornalista Sky Sport, commentatore Premier Padel e World Padel Tour e appassionato giocatore di padel. Dario Marcolin, commentatore DAZN ed ex-calciatore italiano, seguirà i tornei Business e Champions.