In questo articolo si parla di:
Il Cluster lancia il Padel World Summit nel 2024

Martedì 21 marzo si è svolta a Madrid la seconda assemblea generale straordinaria del Cluster, l’organismo spagnolo che raggruppa gli operatori del settore del padel.

All’incontro hanno partecipato circa 100 aziende, la maggior parte delle quali soci del CIP (Cluster Internacional del Padel).

Tra i piani principali dell’associazione, c’è l’organizzazione del primo Padel World Summit in programma a giugno del 2024.

All’assemblea è intervenuto anche il presidente del Consiglio Superiore dello Sport spagnolo, José Manuel Franco, che ha sottolineato il ruolo di primo piano del padel nella diffusione della pratica sportiva.

Il presidente della Federazione spagnola di padel, Ramon Morcillo, ha sottolineato la grande crescita dello sport negli ultimi anni e ha invitato tutto il settore a restare compatto per evolvere ancora a tutti i livelli.

Si è parlato anche del padel come strumento sempre più importante per il turismo sportivo. Il presidente dell’associazione dei produttori di articoli sportivi spagnoli, Andrés de la Dehesa, ha sottolineato infatti come il padel sia una delle migliori alternative per promuovere un turismo attivo che possa generare anche un ritorno economico molto importante.

Il Padel World Summit

Il progetto più grande in cantiere per il CIP, come detto, è il Padel World Summit, la cui prima edizione sarà in programma dal 18 al 20 giugno 2024 a Malaga.

L’evento girerà attorno a tre temi principali:

– il Padel World Congress

– una zona Expo (Padel Business Expo)

– una serie di attività B2B2C.

Ulteriori aggiornamenti sulla manifestazione saranno comunicati dal Cluster nei prossimi mesi.

In foto: Milano Trend Expo (credits