Osservatorio Mr Padel Paddle: i dati sui campi in Italia nel primo trimestre 2023

Secondo i dati raccolti dall’osservatorio di Mr Padel Paddle, nel primo trimestre del 2023 c’è stato un incremento delle strutture del 5%. La cifra di 2.792 è passata a 2.919, mentre per i campi l’aumento è stato dell’8% (da 7.128 a 7.692).

La curva di crescita delle nuove strutture si conferma invece in rallentamento, in un trend iniziato già durante il quarto trimestre del 2022.

Credits Mr Padel Paddle

Mr Padel Paddle, inoltre, sottolinea come la maggior parte delle nuove strutture abbia dimensioni piuttosto rilevanti: 13 strutture hanno una media di più di otto campi. Prendendo in considerazione tutte le nuove strutture, la media è di tre campi per club.

Per quanto riguarda la distribuzione geografica, il Lazio si conferma come la regione con più campi a quota 1.762, davanti alla Lombardia con 996. Quest’ultima si avvicina alle quattro cifre dopo aver fatto registrare gli incrementi più significativi tra tutte, con il maggior numero di campi (124 di cui 100 di nuovi club) e di strutture (24).

Delle 564 nuove installazioni, Mr Padel Paddle sottolinea che i due terzi (378) sono nei nuovi club, mentre 186 sono nuovi campi presenti nei circoli in cui il padel era già praticato.

Restando ai campi, è da sottolineare anche la crescita dell’indoor, dato che si è passati dal 32% al 37% di campi coperti in Italia. Di riflesso, inoltre, per la prima volta i campi all’aperto sono diminuiti dai 4.843 di fine dicembre ai 4.821 di fine marzo.

Credits Mr Padel Paddle

A questo link è possibile consultare i dati completi.