In questo articolo si parla di:
madrid arena

Il Madrid Premier Padel P1, terzo evento della stagione del Premier Padel 2023, si sposterà dal WiZink Center alla Madrid Arena per il torneo in programma dal 17 al 23 luglio. La FIP, inoltre, ha confermato la presenza delle donne nella capitale spagnola dopo il loro esordio nella settimana precedente a Roma.

La Madrid Arena metterà a disposizione tre campi per uno degli eventi più attesi del calendario, in cui scenderanno in campo tutti i migliori giocatori al mondo: da Paula Josemaria e Ariana Sanchez a Alejandra Salazar e Gemma Triay, passando per Alejandro Galán e Juan Lebrón fino a Arturo Coello e Agustín Tapia, Paquito Navarro, Sanyo Gutierrez e Fernando Belasteguin.

Inaugurata nel 2002, ha una capienza di circa 10 mila posti a sedere. Fino al 2008 ha ospitato il torneo delle Masters Series di Madrid di tennis, mentre nel 2006 e nel 2007 è stato il teatro delle WTA Finals. L’ultimo grande evento ospitato è stata la finale della Coppa Davis 2021.

“La Spagna è il territorio di riferimento nel mondo del padel e Madrid Premier Padel è il suo miglior biglietto da visita”, ha dichiarato Luigi Carraro, presidente FIP.

Gli ha fatto eco anche Joan Cuscó, presidente di Premier Padel Spagna. “Madrid Premier Padel vuole offrire la migliore esperienza a 360º: dal prezzo del biglietto, che riteniamo molto competitivo, fino al più piccolo dettaglio dello spazio del villaggio. Sia l’appassionato di padel sia lo spettatore occasionale che arriva a un diverso il piano troverà un’offerta completa per trascorrere il proprio tempo libero”.

L’organizzazione, nel frattempo, ha messo in vendita i biglietti del torneo, che sono disponibili a questo link.