Vado a giocare in paradiso: i 10 club più belli al mondo

Se proprio dobbiamo sognare, facciamolo in grande. Abbiamo selezionato dieci di quelli che a noi sembrano tra i padel club più belli del mondo. Dai grattacieli alla natura incontaminata,
ce n’è per tutti i gusti. Nell’elenco non manca l’Italia, che regala sempre panorami meravigliosi

I padelisti incalliti non devono preoccuparsi. Abbiamo fatto fatica a scegliere e a ridurre solo a una decina i posti più belli e/o particolari del mondo dove giocare. Ma da questa ricerca è comunque emersa una sicurezza, più che una verità: ovunque giriate, per svago, per lavoro, in qualsiasi città, continente, con qualsiasi clima e anche nell’atollo più sperduto in mezzo all’oceano, ci sarà sempre un padel club pronto ad accogliervi a braccia aperte.

ARGENTARIO GOLF & WELLNESS RESORT – GROSSETO

Non potevano mancare all’interno di questo resort in Toscana, oltre a un bellissimo campo da golf ecologico certificato, anche due campi da tennis e due da padel panoramici, situati tra antichi ulivi e querce, in un’area naturale protetta a 5 minuti dalla Riserva Naturale Duna Feniglia. La Laguna di Orbetello, il mare e i pendii di Monte Argentario offrono una vista straordinaria e creano un microclima che consente di giocare in qualsiasi periodo dell’anno.

PADELX A JUMEIRAH LAKE TOWERS (JLT) – DUBAI

Costruiti di recente con un concetto unico proveniente dalla Svezia, i due campi da padel premium galleggiano su uno dei laghi di questo quartiere residenziale, il Jumeirah Lake Towers, circondato dai grattacieli moderni della città. Il padel è tra le scelte strategiche per promuovere uno stile di vita sano e attivo negli Emirati Arabi. Queste floating courts sono il punto di partenza per altre future e spettacolari costruzioni.

TENNIS CLUB MALCESINE – VERONA

Non lasciatevi ingannare dal nome, perché nel club, uno tra i più panoramici del mondo che affaccia sulle sponde del Lago di Garda, trovate anche un campo da padel da cui si gode della splendida vista lacustre e delle montagne. La struttura è dotata di illuminazione per le partite serali e noleggio attrezzatura per turisti e neofiti.

PADEL SAMUI – KHO SAMUI, THAILANDIA

In un’antica piantagione di cocco, nel quartiere di Plai Laem, sull’idilliaca isola di Koh Samui, in Thailandia, nel giugno 2022 è nato Padel Samui, un club che accoglie sia i residenti che i turisti che vogliano divertirsi giocando ma anche rilassarsi all’ombra delle palme. La costruzione è stata progettata preservando il maggior numero possibile di alberi originali. Ingegnosi sistemi di irrigazione sono stati ideati per immagazzinare la pioggia caduta per il riutilizzo.

WALFORD ASTORIA – MALDIVE

Immerso nella folta vegetazione dell’atollo e a solo due passi dal mare, questo è il campo da padel dei sogni di chiunque, anche dei più scettici a questo gioco. Tra sabbia bianca e acque cristalline, il resort Waldorf Astoria Maldives Ithaafushi ha un santuario termale di livello mondiale, il primo centro benessere acquatico del suo genere dell’arcipelago e un’ esclusiva isola privata, il resort offre una miriade di attività per tutte le generazioni.

IPADEL LTD – FAIRMONT WINDSOR PARK, REGNO UNITO

Situato accanto ai 4.800 acri del Great Park di Windsor, con i suoi monumenti storici e le antiche foreste, il Fairmont Windsor Park è un hotel progettato per riflettere il patrimonio del sito. Sono due i campi da padel a disposizione degli ospiti immersi nella natura. La palestra all’aperto è incentrata sull’enorme impianto di allenamento funzionale per offrire la massima varietà per sessioni di gruppo e individuali. Sono inoltre disponibili biciclette, vogatori, pista da slittino di 20 metri e tre campi da tennis.

PADEL GALLEGGIANTE – HAMNAR, STOCCOLMA, SVEZIA

Dalle bellissime banchine di Hamnar, a Stoccolma, si possono raggiungere due campi da padel galleggianti. La chiatta, che rimane attiva in estate, permette ai cittadini ma anche ai turisti di vivere un’esperienza assolutamente unica sulle acque della città. I padelisti di tutti i livelli qui possono anche pranzare o prendere un caffè.

JUNGLE PADEL – BALI, INDONESIA

Quattro campi panoramici immersi nella vegetazione indonesiana. È il progetto visionario di un italiano, Toni Montesanti, che ha passato il lockdown a Bali pensando di concretizzare una passione. Il club sorge nel bel mezzo della giungla e, in un paese dove questa disciplina è esplosa già da tempo, l’idea è quella di aprire altri club simili in location dove si possano coniugare sport e natura.

NUEVA ALCANTARA – MARBELLA, SPAGNA

Tra i posti più belli c’è anche l’Andalusia, la seconda patria di questo sport. Sole, palme e clima ideale, ma anche padel club in riva al mare con strutture all’avanguardia e maestri esperti pronti a insegnare sia ai padelisti più esperti che ai principianti. La scelta di un club su tutti non è semplice. Noi abbiamo individuato Nueva Alcantara, abbastanza grande e ben organizzata con una splendida vista sulla costa.

QUINTA DO LAGO, THE CAMPUS – ALMANCIL, PORTOGALLO

Un piccolo paradiso immerso nell’Algarve, nel sud del Portogallo, che con le sue bellezze naturalistiche diventa il luogo ideale per una vacanza all’insegna del relax e dello sport. All’interno del resort di lusso c’è un vero e proprio campus multisport, compreso il padel, con campi outdoor, indoor e maestri professionisti per lezioni individuali, di gruppo e dedicate ai bambini, con possibilità di partecipare ai tornei.