In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 632

Il BNL Italy Major Premier Padel non è soltanto il primo torneo del circuito ad accogliere contemporaneamente uomini e donne, andando di fatto a creare la nuova formula combined. Grazie alla bellezza di 875.000 euro di montepremi, l’appuntamento del Foro Italico è la manifestazione più ricca di tutti i tempi.

Merito di un prize money da capogiro, specie se rapportato agli standard ai quali anche le star del padel erano abituate prima della novità Premier Padel, che ha rivoluzionato in tutto e per tutto la vita dei giocatori. Una delle mosse chiave è stata proprio quella di iniziare a offrire una retribuzione sempre più consona all’impegno necessario per raggiungere certi livelli, ma anche alla qualità dello spettacolo e dell’intrattenimento che i più forti giocatori del mondo sono in grado di offrire in ogni singolo incontro.

Basti pensare che nel 2022, solamente con gli otto tornei Premier Padel disputati, i numeri uno del ranking FIP Ale Galan e Juan Lebron hanno messo insieme circa 200.000 euro a testa di montepremi, una cifra mai vista prima in un’unica stagione.

Come nell’edizione dello scorso anno, e come per tutti i quattro Major maschili del calendario, il montepremi offerto agli uomini sarà di 525.000 euro (47.200 euro a testa ai vincitori, 23.600 ai finalisti), mentre le donne si divideranno 350.000 euro.