In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 690

Sono diverse le caratteristiche che rendono le coperture di Ecover delle eccellenze nel settore.
Dalle membrane super resistenti alle progettazioni completamente tailor made

Progettate su misura nel rispetto dei regolamenti vigenti: questa la promessa di Ecover che da 20 anni è specializzata nella produzione e realizzazione di coperture industriali agricole e sportive in acciaio e PVC o legno lamellare. Da quando, qualche anno fa, l’azienda di Pescara ha deciso di dedicarsi al mondo del padel e, grazie alle oltre 600 strutture realizzate solo in Italia, ne è diventata velocemente un’eccellenza. La sua offerta spazia da soluzioni per coprire singoli terreni di gioco, fino a coperture di grandi impianti di circoli sportivi con il supporto di ingegneri e architetti professionisti in grado di seguire il cliente in tutte le fasi, dal progetto alla cantierizzazione sino alla consegna della struttura.

Traliccio superpanoramico

Questo sistema permette di evitare i cordoli in testata e ciò garantisce un risparmio in termini economici ma soprattutto conferisce una visibilità totale del campo di gioco. Infine, permette la realizzazione di una tenda apribile con altezze elevate, anche oltre i 4 metri, migliorando sensibilmente l’areazione all’interno.

Qualità delle strutture in ferro

Bozza automatica 693

• La malleabilità del ferro permette di soddisfare tutte le esigenze dei clienti (in termini di altezza, larghezza, lunghezza, curvatura più o meno accentuata degli archi in funzione di vincoli di spazio, autorizzazioni, ecc).
• La modulabilità del ferro permette di salire molto in verticale per garantire comunque altezze ottimali anche in presenza di spazi ristretti in larghezza/lunghezza.
• Non si rende necessaria alcuna manutenzione alla struttura in ferro grazie alla zincatura a caldo, che ha una durata di circa 50 anni.
• La struttura in ferro garantisce un’ottima penetrabilità alla luce, trattandosi di un traliccio e non di pilastri/archi pieni.

Tende apribili

 

• Il sistema a scorrimento è brevettato con doppia riloga, aerea e a terra; quest’ultima è “a scomparsa”, cosicché a tenda aperta non vi sia alcun inciampo.
• Sono realizzate con cancelletti di chiusura e con tubolari ad interasse di 80 cm, così da garantire la robustezza per vincere la spinta del vento, ma anche la facilità di scorrimento.
• I teli sono realizzati da una membrana in PVC impermeabile che offre elevate prestazioni di resistenza, versatilità e durevolezza. Il trattamento del PVC, con la spalmatura su entrambe le facciate (bilaccato), conferisce un elevata stabilità ai raggi UV e contrasta la formazione di funghi e muffe mentre i tessuti in poliestere sono in grado di assorbire forze notevoli a parità di peso leggerissimo.
• Tempi ridotti (pochi minuti) per apertura/chiusura delle tende, direttamente da terra grazie ai bastoni applicati alle stesse.