In questo articolo si parla di:
Bozza automatica 917

Premier Padel ha annunciato il suo calendario nel 2024, il primo anno in cui il circuito sarà l’unico di livello internazionale. La stagione vedrà lo svolgimento di 25 tornei in 18 Paesi in cinque continenti durante tutto l’anno.

L’Italia ospiterà tre tornei: il Major di Roma dal 17 al 23 giugno, il P2 di Genova dal 15 al 21 luglio e il P1 di Milano dal 2 all’8 dicembre. La stagione inizierà il 26 febbraio 2024 con il Riyadh P1, che si svolgerà nell’ambito della Saudi Arabia’s Riyadh Season, e sarà immediatamente seguito dal Qatar Major, il primo dei quattro dell’anno.

Il tour si sposterà per la prima volta in centro-sud America tra Messico e Venezuela prima di arrivare a Bruxelles e Andalusia un mese più tardi tra aprile e maggio. In seguito, il tour tornerà in Sudamerica (per una scelta logistica sicuramente non semplice e che potrebbe far alzare qualche sopracciglio) con la visita in Paraguay e Cile.

Due settimane dopo sarà di nuovo la volta dell’Europa, con le due tappe italiane a Roma e la novità di Genova, prima di una pausa di metà stagione ad agosto di un mese. A settembre si riparte da Madrid, per poi spostarsi a Rotterdam, Dusseldorf, Parigi (per il Major del Roland Garros) e Svezia.

Tra fine ottobre e inizio novembre il Premier Padelo tornerà in Medio Oriente tra Giza, Dubai e Kuwait, prima dell’ultima trasferta in Messico per l’ultimo Major stagionale. La prima settimana di dicembre sarà quella di Milano, mentre il calendario 2024 si concluderà con la prima edizione in assoluto delle Premier Padel Tour Finals che si svolgeranno a Barcellona dal 18 al 22 dicembre 2024.

premier padel 2024 calendario

La nazione che ospiterà più tornei è la Spagna, con quattro tornei, seguita dall’Italia con tre. Francia e Messico ne ospiteranno due.

In totale, i Major saranno quattro, mentre i P1 saranno 11. I P2, il nuovo format che saranno l’equivalente degli Open 500, saranno invece 10.

Nasser Al-Khelaïfi, presidente di Premier Padel ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare il nostro attesissimo calendario 2024. Quest’anno sarà la prima stagione del nuovo tour unificato Premier Padel, che porterà questo sport a un livello superiore, sia per i giocatori, che poniamo al centro del nostro tour, sia per l’intero ecosistema del padel. Non vediamo l’ora di vedere Premier Padel entusiasmare e ispirare i fan nelle nostre fantastiche località consolidate, ma anche nei mercati emergenti di tutto il mondo, mentre cerchiamo di far crescere questo sport in ogni modo. Il 2024 sarà un anno di riferimento per Premier Padel, mentre continuiamo con orgoglio a costruire uno dei tour più emozionanti dello sport globale”.

La stagione 2024 segna l’inizio di una nuova era per il Premier Padel, in quanto il tour si espande a 25 tornei che si svolgono in cinque continenti”, ha aggiunto Luigi Carraro, presidente della International Padel Federation.

“Diventa veramente il primo tour professionale globale del padel. Insieme alle nostre Federazioni Nazionali, siamo lieti di vedere questo sport aumentare il pubblico e i partecipanti in tutto il mondo, mentre il tour visita nuove città e paesi ispirando le nuove generazioni. Alla Federazione Internazionale di Padel siamo orgogliosi di creare un’eredità straordinaria e di costruire un futuro fantastico per il nostro sport, con i giocatori al centro dell’organizzazione del tour. Ci auguriamo che il 2024 sia la stagione più emozionante per il Premier Padel e anche per lo sport del padel”.

I giocatori sono entusiasti di giocare nel nuovo tour Premier Padel unificato e ampliato”, ha dichiarato il consiglio d’amministrazione della PPA, l’associazione dei giocatori maschili. “Non vediamo l’ora di tornare nelle città in cui abbiamo un forte sostegno e grandi fanbase, così come di visitare nuove località, mentre continuiamo a lavorare con Premier Padel per elevare il padel a una maggiore rilevanza internazionale”.

La International Padel Players Association (IPPA), l’associazione femminile, si è associata alle soddisfazioni, “Dopo una prima stagione di successo nell’ambito del Premier Padel Tour, l’IPPA si aspetta una seconda stagione più importante, che si estenderà a un numero molto maggiore di tornei in tutto il mondo. Siamo felici dell’impegno di Premier Padel nel costruire un evento sportivo di successo per tutti e non vediamo l’ora di rafforzare il nostro rapporto per continuare a contribuire alla crescita del padel, anche femminile, in tutto il mondo. Siamo tutti entusiasti della stagione 2024”.