In questo articolo si parla di:
andalusia premier padel 2024

Sul calendario del Premier Padel 2024 restavano ancora due buchi da colmare. Riguardavano i tornei in programma in Spagna e nello specifico in Andalusia: le sedi annunciate sono quelle di Siviglia e Málaga, le due città principali della regione più padelistica in assoluto nel Paese. Una terra che ha visto crescere solo negli ultimi tempi fuoriclasse del calibro di Juan Lebrón, Bea González e Paquito Navarro.

A Siviglia si svolgerà un P2 dal 29 aprile al 5 maggio, mentre Málaga ospiterà un P1 dall’8 al 14 luglio al palazzetto Martín Carpena, sede dell’Unicaja di basket.

“La nuova era del padel ruota attorno ad alcuni concetti fondamentali: diffondere il nostro sport e i suoi valori ​​in tutto il mondo, elevandone il livello, e tutelare le sue tradizioni, la sua storia e soprattutto quella ‘culla dell’Europa’ che è la Spagna”, ha dichiarato il presidente della FIP Luigi Carraro.

“Per noi è un Paese chiave per raggiungere i nostri nuovi obiettivi. Per tutti questi motivi, ho voluto sottolineare come i tornei in Spagna, e in questo caso nelle meravigliose città andaluse di Siviglia e Malaga, siano essenziali per portare il padel in una nuova e più importante dimensione sportiva”.

In totale la Spagna ospiterà quattro tappe del Premier Padel: oltre a Siviglia e Málaga, si disputeranno anche un P1 a Madrid (2-8 settembre) e le Finals a Barcellona dal 18 al 22 dicembre. La stagione inizierà il 26 febbraio con il P1 di Riyad.

In foto: il palazzetto Martín Carpena di Malaga nella tappa del World Padel Tour 2023