In questo articolo si parla di:
ale galan adidas

Prosegue la collaborazione tra adidas e Ale Galán: l’atleta ha infatti rinnovato il suo contratto con il brand tedesco. Dal suo ingresso nel 2018, Galán ha sperimentato una crescita spettacolare, vincendo ben 34 titoli del World Padel Tour, 10 del Premier Padel e raggiungendo la prima posizione al mondo per tre anni di fila. Proprio questo fine settimana ha conquistato il Major di Roma nel Foro Italico. Il numero uno al mondo continuerà dunque a indossare le tre strisce impugnano la Metalbone e celebrando il logo nei migliori campi del mondo.

Bjoern Gulden, ceo di adidas, ha ricevuto Galán nella sede centrale dell’azienda a Norimberga, segnando una tappa significativa nella storia del padel. Il rinnovo dell’atleta non solo rafforza il suo vincolo con adidas, ma sottolinea l’impegno continuo del brand tedesco con la disciplina.

Ale Galán diventa il primo giocatore di questo sport a essere incluso nel prestigioso “universo degli eletti” di adidas, al pari di leggende come Muhammad Ali, Stan Smith o Zinedine Zidane. Questo riconoscimento assicura che la sua eredità resterà indelebile nell’archivio storico di adidas, che contiene gli oggetti più importanti degli atleti del marchio.

Per commemorare questa occasione speciale, Galán ha donato la pala con la quale ha vinto il suo primo titolo professionale all’archivio di adidas, la Adipower ATTK 1.8. Questo gesto simboleggia non solo il suo percorso personale e professionale, ma anche la crescita e l’importanza del padel nell’ambito sportivo internazionale.

Per Ale Galánè un onore continuare il sodalizio con un marhcio come adidas, che è il punto di riferimento mondiale dello sport. Poter visitare la sede centrale e il fatto che la mia prima pala adidas prenda parte nell’universo degli eletti con oggetti di autentiche leggende dello sport è qualcosa che non avrei mai potuto immaginare“.

La scommessa di adidas con il padel continua ad aumentare e, insieme al rinnovo di Ale Galán, il marchio si impegna a portare questo sport a un altro livello.