In questo articolo si parla di:
Racquet Trend Expo

La fiera organizzata da Next Group torna nella sua terza edizione ricca di novità.

Innanzitutto l’evento ha un nuovo nome. Non si parlerà più solo di padel (e pickleball): Racquet Trend Expo punta a coinvolgere e ampliare il suo pubblico di appassionati di sport di racchetta: padel, tennis, pickleball, beach tennis, ping-pong, badminton e squash, saranno i protagonisti indiscussi della kermesse che nel 2025 rinnova il suo format, proponendo ancora una volta un “concept expo” che non sia solo esposizione, ma anche e soprattutto intrattenimento.

Anche lo strategico cambio di data è volto a un’ulteriore crescita dell’evento e a una maggiore partecipazione di espositori e pubblico: Racquet Trend Expo si svolgerà dal 7 al 9 marzo, un periodo che permetterà sicuramente un maggior flusso di pubblico e favorirà altresì i partner coinvolti.

Due cambiamenti importanti quello del nome e della data, che porteranno a un format più esteso e partecipato: da qui anche il cambio della location: non sarà più l’Allianz MiCo a fare da scenografia alla kermesse, bensì la fiera di Rho, una struttura molto più ampia e fruibile, ideale per dare il giusto spazio alle multi-discipline presenti, ben servita dai servizi e dalle infrastrutture necessarie ad accogliere un pubblico sempre più internazionale.

Con ben 18.000 presenze nella prima edizione e 22.000 nel 2024, la nuova Racquet Trend Expo verterà su tre aree tematiche: turismo sportivo, food & wellness e fitness, oltre a un’area dedicata al networking b2b dedicata ai professionisti e alle imprese, arricchita di workshop, seminari e conferenze, per favorire collaborazioni commerciali e opportunità di business.